Blog

Una delle caratteristiche del DNA panormita è, senza dubbio, quella di saper trovare in sé, un po’ per natura, un po’ per necessità, una sorta di autoconsolazione, specie nei momenti più bui e di maggiore difficoltà. È uno dei tratti tipici della panormitudine: un’ironia mista a rassegnazione che le consente di uscire fuori anche dalle situazioni più disperate, apparentemente senza soluzione. E quando questo non basta ci si affida a quell’antica filosofia del “pi na mano un ci pinsari” che, a detta dei più saggi, aiuta a non abbattersi e a vivere più a lungo. Lo sanno bene i nostri nonni, figli di tempi duri, come quelli della guerra, fatti di paura e incertezza; certamente non facili e che molto…

Leggi tutto

#iorestoacasa #acasacontacus A seguito della chiusura dei luoghi della cultura decisa con l’ultimo Dpcm, TACUS rivolge a tutti l’invito istituzionale #iorestoacasa. Per limitare la diffusione del Covid e, al tempo stesso, mantenere il nostro impegno culturale abbiamo ideato “Incontri digitali”. L’idea è quella di proporre un calendario con una serie di appuntamenti digitali: passeggiate, tour, racconti da seguire attraverso la nostra pagina facebook. Seguici attraverso l’hashtag #acasacontacus * Operazione di promozione del patrimonio storico, culturale e immateriale

Comunicato del Consiglio Direttivo del 09/03/2020 In un momento di grande difficoltà collettiva, come quello che stiamo vivendo, e di bombardamento mediatico, spesso confusionario e irresponsabile, abbiamo sentito la necessità di riunirci per stabilire le linee guida, conformi alle direttive ministeriali, da applicare alle attività associative. La tutela della salute è qualcosa di assai delicato e di basilare importanza che coinvolge tutti, operatori culturali e utenza pubblica; un tema serio, reale, da non sottovalutare o, peggio, minimizzare, ignorando la situazione attuale. Le parole del ministro della Salute parlano chiaro: «il virus non è uno scherzo, in parte del Paese c’è sottovalutazione». Attraverso un atto che consideriamo di responsabilità, doveroso, tanto nei confronti di coloro che ci seguono attivamente, quanto dei…

Leggi tutto

8 marzo: una data simbolica, convenzionalmente scelta per rappresentare le donne in lotta per il riconoscimento dei propri diritti e delle proprie libertà. Tutto ha inizio il 3 maggio 1908, quando l’attivista Corinne Brown presiede la conferenza tenuta dal Partito socialista di Chicago nel Garrick Theater, a cui invita tutte le donne (e chiamata “Woman’s Day”, il giorno della donna), durante la quale si discute dello sfruttamento operato dai datori di lavoro ai danni delle operaie in termini di basso salario e orario di lavoro, delle discriminazioni sessuali e del diritto di voto alle donne. L’iniziativa non sortisce subito l’effetto sperato, ma il 22 novembre 1910 a New York si svolge un grande sciopero a cui prendono parte ventimila camiciaie,…

Leggi tutto

Tante sono le storie e le leggende che ruotano attorno ai Cavalieri Templari, figure tra le più enigmatiche e controverse del loro tempo. Ma quali di queste corrispondono a verità? Per comprendere meglio chi furono i Templari è necessario fare riferimento alla prima Crociata, invocata a gran voce tanto dall’imperatore bizantino Alessio I Comneo, che si appellava ai regnanti d’Occidente affinché lo aiutassero a fermare l’avanzata dei Turchi Selgiuchidi in Anatolia, quanto da papa Urbano II che incitava i cristiani alla “guerra all’infedele”, e guidata da Goffredo di Buglione. Al termine della grande battaglia vinta dalle forze cristiane, Hugo di Payns, su richiesta di San Bernardo di Chiaravalle, radunò undici frati che, armati di spada, scortavano i tanti pellegrini che…

Leggi tutto

I 10 detective più famosi della letteratura Il mondo dei romanzi gialli e dei thriller polizieschi, pullula di personaggi dotati di un tale spirito di osservazione, di una razionalità così puntuale e affascinante e una personalità talvolta schematica, a volte cinica, altre ancora più sensibile, passati alla storia e consacrati nell’immaginario collettivo. Nulla sfugge al loro intuito e l’assassino, per quanto bravo e attento possa essere, sa di avere le ore contate. Se quella tra gli iconici Holmes – Poirot, maestri dell’investigazione, appare come la sfida definitiva, quali sono i investigatori più famosi regalati dalla letteratura al grande pubblico? SHERLOCK HOLMES «Una volta tolto l’impossibile, quel che rimane, per quanto improbabile, è la verità» Come non iniziare dal mitico Sherlock…

Leggi tutto

12/92