HOME PAGE

Benvenuto in TACUS. Chi siamo?

TACUS Arte Integrazione Cultura – nasce nel 2014 per volontà di un gruppo di donne che, dopo esperienze personali legate alla disabilità, decidono insieme di costituire un’associazione di promozione sociale, per sensibilizzare sul tema dell’integrazione, dell’accessibilità, del sostegno alle persone con disabilità e partecipare attivamente ai bisogni sociali, utilizzando il patrimonio immateriale, storico e artistico della città come veicolo di inclusione.

Il progetto associativo si consolida sulla profonda convinzione che, come sancito dalla Costituzione italiana all’art. 3, «tutti i cittadini hanno uguale dignità e sono uguali davanti alla legge senza distinzione […], di condizioni personali […]». Siamo strenuamente convinte che l’accessibilità sia non solo un diritto ma anche una necessità da salvaguardare; che la disabilità non è un limite bensì una risorsa; che siamo parte di un tutto che vede nella diversità un prezioso arricchimento.

Il nostro impegno fa leva sugli ideali di coesione, intercultura e inclusione sociale, che vuol dire occuparsi del bene di tutti. Tali principi – Territorialità, Accessibilità, Cultura, Unione e Solidarietà – li abbiamo scelti creando l’acronimo TACUS.

Il nostro desiderio è quello di rendere la città di Palermo, il suo patrimonio storico, culturale, immateriale e artistico – architettonico, accessibile a tutti, abbattendo barriere fisiche e mentali, architettoniche e socio – culturali.

L’obiettivo di TACUS è quello di produrre una cultura diversa, inclusiva a sostegno e garanzia delle pari opportunità, attraverso iniziative di carattere socio – educativo, culturale, ricreativo, multi ed inter – culturale, attraverso attività ricreative, itinerari, corsi e laboratori pensati per tutti. A tal proposito abbiamo deciso di portare avanti tali principi utilizzando, come simbolo, una figura antropomorfa non delineata, affinché tutti possano identificarvisi: l’homo tacus.

Homo Tacus è, infatti, la definizione tassonomica dell’essere umano che crede nei valori di solidarietà ed inclusione sociale, nella diversità come risorsa e che si attiva, con impegno e costanza, a perseguire tali valori.