TACUS

Blog

Paolo Borsellino. La strage di via D’Amelio

Paolo Borsellino. La strage di via D’Amelio

Palermo, 19 luglio 1992 ore 16:58. In un torrido lunedì tipico dell’estate siciliana, il tasto di un telecomando fa esplodere una Fiat 126 con all’interno 90 chilogrammi di Semtex-H (una potente misceka di PETN, tritolo e T4), davanti il civico 21 di via d’Amelio, sotto l’abitazione della madre del giudice Paolo Borsellino.…

“Operazione Husky”: lo sbarco degli Alleati in Sicilia

“Operazione Husky”: lo sbarco degli Alleati in Sicilia

Settantacinque anni. Tanto è passato da quel 10 luglio 1943, giorno in cui si completava l’Operazione Husky, la più grande operazione anfibia della Seconda Guerra Mondiale che permise l’approdo sull’isola delle truppe anglo americane influenzando in maniera decisiva la caduta del fascismo in Italia e segando per sempre i destini…

Giovanni Falcone. Cronaca di una strage annunciata

Giovanni Falcone. Cronaca di una strage annunciata

Palermo, 23 maggio 1992. Lo squillo di un telefono risuona nell’ombra mentre in un assolato sabato pomeriggio di maggio, uno di quelli che ti fa assaporare l’arrivo imminente dell’estate. Fuori dalle finestre tutto sembra sempre uguale. Eppure, da quel 23 maggio a Palermo è cambiato tutto. Appena fuori da Capaci,…