Benvenuto in TACUS

Benvenuto in TACUS. Chi siamo?

TACUS Arte Integrazione Cultura – è un’associazione di promozione sociale che nasce nel 2014 per volontà di un gruppo di donne. Ciascuna di loro ha una storia legata al mondo della disabilità.

Il progetto nasce da una promessa e un sogno: lavorare insieme sul binomio “uomo-ambiente”; promuovere una cultura inclusiva.

Sei donne e un obiettivo comune: sensibilizzare gli altri sui temi dell’integrazione sociale; educare all’inclusione e al sostegno alle persone con disabilità; porre al centro la promozione delle persone; valorizzare le diversità e incentivare la partecipazione attiva sul territorio. I mezzi a loro disposizione: le bellezze della città di Palermo e il suo immenso patrimonio immateriale, storico e artistico.

Sei donne che studiano, raccolgono storie, tradizioni popolari, leggende e curiosità sulla città. Per rispondere alle esigenze di tutti hanno ideato un format accessibile, incentrato sul racconto.

Il racconto non ha barriere; attraverso le parole permette di viaggiare in luoghi e tempi diversi dal nostro; di vedere ciò che non si vede; di sentire ciò che non si sente. Il racconto è la linfa di una proposta socio-culturale variegata ed eterogenea: gli eventi TACUS.

Il loro costante impegno fa leva sugli ideali di coesione, intercultura, sostegno e garanzia delle pari opportunità; sul bisogno di rendere Palermo inclusiva, di abbattere le barriere fisiche, mentali, architettoniche e socio – culturali; di promuovere di iniziative di carattere socio – educativo, culturale, multi ed inter – culturale; di dimostrare che inclusione significa occuparsi del bene di tutti e che è importante che un bene comune sia accessibile e fruibile.

Territorialità, Accessibilità, Cultura, Unione e Solidarietà sono i principi alla base della creazione dell’acronimo TACUS. Gli stessi che hanno ispirato l’homo tacus: un simbolo, una figura antropomorfa non delineata, nella quale tutti possano identificarvisi.


Scopri la nostra storia