TACUS

Previous Image
Next Image

info heading

info content

 

Benvenuto in TACUS – Arte Integrazione Cultura, Associazione di Promozione Sociale, senza scopo di lucro. TACUS – acronimo di Territorialità, Accessibilità, Cultura, Unione e Solidarietà – è un progetto che nasce dalla profonda convinzione che, come sancito dalla Costituzione italiana all’art. 3, «tutti i cittadini hanno uguale dignità e sono uguali davanti alla legge senza distinzione […], di condizioni personali […]». Convinti che l’accessibilità sia un diritto e una necessità da salvaguardare, difendiamo le disabilità, le identità e l’integrazione; sosteniamo gli ideali di coesione e intercultura; lavoriamo per l’inclusione sociale che vuol dire occuparsi del bene di tutti, perchè crediamo nelle pari opportunità e nell’accessibilità del patrimonio storico culturale del nostro territorio.  

TACUS partecipa ai bisogni sociali attraverso iniziative di carattere socio – educativo, culturale, ricreativo, multi ed inter – culturale, impegnandosi attivamente nell’abbattimento delle barriere architettoniche e socio-culturali presenti nel territorio, in nome di un progetto legato a nuove forme di turismo, accessibile e sostenibile, attraverso la creazione di attività ricreative, itinerari, corsi e laboratori pensati per tutti e mirati particolarmente all’inclusione di soggetti con esigenze speciali.

Il nostro sogno è un territorio accessibile a tutti!

 

 

Apr
30
dom
2017
Next. Visita all’Oratorio di San Lorenzo @ Oratorio San Lorenzo
Apr 30@10:00–12:00
Next. Visita all'Oratorio di San Lorenzo @ Oratorio San Lorenzo | Palermo | Sicilia | Italia

NEXT. LA NATIVITA’ DA CARAVAGGIO A FRANZELLA

Nella cornice dell’Oratorio di San Lorenzo di via Immacolatella, Daniele Franzella ha dato forma a una nuova #Natività; un’opera composita, originale ed atemporale che rievoca la memoria della celeberrima Natività di Caravaggio.

La visita alla mostra – progetto dal titolo “Next” sarà accompagnata da una visita all’adiacente oratorio, capolavoro di Giacomo Serpotta, da cui è stata trafugata la Natività di Caravaggio, furto clamoroso che da origine all’iniziativa stessa.

Il progetto è promosso dall’Associazione Amici dei Musei Siciliani

RADUNO: ore 10:00 – Davanti l’ingresso Oratorio di San Lorenzo
CONTRIBUTO INIZIATIVA: Gratuito Soci | € 5,00 Non tesserati
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 320.2267975

Lug
2
dom
2017
Palermo a luci rosse @ Piazza San Domenico
Lug 2@21:00–23:30
Palermo a luci rosse @ Piazza San Domenico | Palermo | Sicilia | Italia

PALERMO A LUCI ROSSE

Un viaggio alla scoperta dei luoghi del proibito, di antichi bordelli, di poteri e subalternità sociale ma soprattutto di maliziosi segreti delle belle “signorine”, dispensatrici di piacere.
Un viaggio sul fenomeno della prostituzione, dalle Veneri ericine alla legge Merlin. Un itinerario seducente e passionale sulle tracce di meretrici, donne di mal’affare, lenoni, case chiuse e pratiche amatorie, attraverso racconti, testimonianze, aneddoti piccanti e divertenti. Una passeggiata intrigante e ricca di un fascino sul mestiere più antico del mondo e sui luoghi del piacere.

Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 20:45 presso Piazza San Domenico.

Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di € 3,00 per i soci e € 5,00 per i non tesserati

**************************

N.B.: L’adesione all’iniziativa è solo su prenotazione e sarà effettuata al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti. Lo staff organizzativo si riserva di annullare o posticipare l’evento in programma in caso di mancato  raggiungimento del numero minimo di partecipanti e/o in caso di condizioni meteo avverse. Variazioni ed eventuali modiche saranno comunicate tempestivamente a tutti i partecipanti. Ai fini organizzativi le richieste di prenotazione dovranno pervenire esclusivamente al n. 320.2267975

**************************

Segui l’evento con gli hashtag: #Tacusracconta #Palermoalucirosse #Palermoproibita #scopripalermo #cacciatoriculturali #viaggiatorineltempo #associazioneTacus